Tanti temi per il GRUB con BURG [GUIDA]

by

BURG è un nuovo boot loader basato su GRUB. Permette di utilizzare sia la modalità testuale che grafica. Permette di utilizzare temi e customizzare l’avvio a piacimento. Vediamo come installarlo in 4 semplici passi sulla nostra Ubuntu!

Installazione

Per installare BURG utilizzeremo un PPA che contiene l’ultima versione disponibile.

  • Aprite: Sistema -> Amministrazione -> Sorgenti Software
    Nella tab “Altro software” premete “Aggiungi” e, sia che siate in Ubuntu Karmik 9.10 che in Lucid 10.04, inserite:
    ppa:bean123ch/burg

    Premete “Aggiungi Sorgente” e chiudete “Sorgenti Software”. (Attendete il refresh dei repos)
  • Ora aprite un terminale ed lanciate, uno alla volta, i seguenti comandi:
sudo apt-get update
sudo apt-get install burg burg-themes
  • Se volete evitare noie con le chiavi del repository PPA, eseguite anche questi comandi:
gpg --keyserver subkeys.pgp.net --recv 55708F1EE06803C5
gpg --export --armor 55708F1EE06803C5 | sudo apt-key add -
  • Installate ora BURG nel primo disco così:
    (Cambiate hd0 se volete installare BURG in un altro disco)
sudo burg-install "(hd0)"

Chiudete il terminale e… BURG è pronto all’uso.

Hot-Keys

Al prossimo riavvio vedrete il nuovo bootloader , potrete cambiare il tema grafico direttamente dalla schermata di BURG mediante i seguenti tasti rapidi:

  • t – Apre il menù per selezionare il tema
  • f – Attiva o disattiva la funzione “folding”, che raggruppa le righe che riguardano lo stesso sistema operativo (ad esempio riassume tutti i kernel linux in un unica riga)

Happy Burghing!

Fonti e maggiori informazioni:

https://launchpad.net/~bean123ch/+archive/burg

http://code.google.com/p/burg/

http://code.google.com/p/burg/wiki/InstallUbuntu

Tag: , , , , , , , , , , ,

4 Risposte to “Tanti temi per il GRUB con BURG [GUIDA]”

  1. Ingalex Says:

    Qui ce ne sono tanti altri anche con le trasparenze:
    http://www.sourceslist.eu/guide/altri-temi-per-il-burg-basati-su-sora-clean/

  2. Alice Says:

    Bello!!! Ora lo metto su anche io!!😀 (se poi faccio casini ti vengo a chiamare)

  3. [GUIDA] Plymouth lento a partire dopo GRUB/BURG « Says:

    […] problema ma non da meno è quello di una comparsa ritardata di Plymouth, in particolare dopo aver installato BURG, sostituto grafico di GRUB, la schermata si ferma a quest’ultimo e solo dopo svariati […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: